6 советов начинающему бодибилдеру

6 consigli per un bodybuilder alle prime armi

6 consigli per aspiranti bodybuilder 9,5 10 2 I bodybuilder principianti dovrebbero seguire i consigli di base di istruttori esperti. Eccone alcuni.

1. Palestra

12 6 советов начинающему бодибилдеру

Dovresti capire immediatamente che l’aula è un luogo di formazione, non di comunicazione. Alcune persone, dopo aver completato un approccio, iniziano una vivace conversazione con qualcuno e riprendono l’allenamento dopo 10 minuti. Questo non va bene, le pause tra le serie non devono superare i 2 minuti, i bodybuilder principianti dovrebbero tenerne conto.

2. Additivi alimentari

2 6 советов начинающему бодибилдеру

Le pubblicità dei supplementi affermano che è impossibile costruire muscoli enormi senza di loro. Questo è fondamentalmente sbagliato, perché gli atleti antichi avevano muscoli meravigliosi e non usavano integratori alimentari. Inoltre, i prodotti naturali di qualità sono molto più sani. Nel 1970, Arnold Schwarzenegger usò un frullato proteico naturale e ottenne ottimi risultati e, dopotutto, è una specie di icona per qualsiasi aspirante bodybuilder. Ecco la ricetta di questo cocktail:

– 2 tazze di latte
– ½ tazza di gelato
– 1 uovo
– ½ tazza di latte scremato in polvere

3. Target fantasma

 6 советов начинающему бодибилдеру

Un obiettivo irraggiungibile è quello che non raggiungerai mai. Quando guardi i concorsi di bodybuilding professionale, non sospetti nemmeno che tutti i vincitori siano letteralmente imbottiti con vari steroidi. Pertanto, un bodybuilder naturale non raggiungerà mai tali altezze, ma i marketer cercheranno di “spingerlo” un sacco di integratori alimentari, che, dicono, aiuteranno a costruire muscoli nel giro di poche settimane. Alla fine, il bodybuilder alle prime armi non riceverà altro che i soldi spesi e se proverai a usare steroidi, lo pagherai con la tua salute.

4. Non mangiare troppo

4 6 советов начинающему бодибилдеру

Puoi spesso sentire che un bodybuilder dovrebbe consumare almeno 5000 calorie al giorno. Tuttavia, non lo è. Il fatto è che i bodybuilder professionisti consumano una grande quantità di steroidi oltre alle calorie. Naturalmente, questo non è pubblicizzato e nemmeno proibito, ma tali sono le realtà. E ti permette davvero di aumentare la massa muscolare abbastanza rapidamente. È vero, allo stesso tempo, la salute soffre molto, quindi un bodybuilder alle prime armi non dovrebbe in nessun caso prendere pillole. Quindi si scopre che se assumi 5.000 calorie al giorno, quindi senza steroidi, invece di muscoli, ingrasserai e diventerai un uomo grasso.

5. Frequenza di formazione

5t 6 советов начинающему бодибилдеру

Si ritiene che un vero bodybuilder debba allenarsi molto spesso. Ma non è così. Per aumentare la massa muscolare, è sufficiente visitare la sala di allenamento tre volte a settimana e trascorrervi solo un’ora (l’importante è utilizzare questa ora in modo efficace). Anche se ti alleni duramente solo 2 volte a settimana, in questo caso puoi ottenere buoni risultati. Ovviamente, non per la competizione “Mr. Olympia”, ma un tale piano può aiutare un bodybuilder alle prime armi.

6. Gli atteggiamenti negativi sono la ragione principale del fallimento

6 6 советов начинающему бодибилдеру

Negli sport di successo, è stato a lungo notato che è molto difficile superare determinati limiti psicologici. Quindi, ad esempio, gli atleti non potrebbero correre per un centinaio di metri più velocemente di 10 secondi per molto tempo, salterebbero con un palo ad un’altezza di oltre 6 metri. Tuttavia, quando c’era un atleta che è riuscito a prendere un traguardo così psicologico, i suoi risultati sono stati presto ripetuti da molti atleti. Questo è il fenomeno della barriera psicologica. All’inizio sembra che questo sia solo un risultato fantastico che non può essere raggiunto da un bodybuilder alle prime armi. Ma se qualcuno è riuscito a dimostrarlo, allora altre persone iniziano a credere in se stesse e ripetono, o addirittura superano il record recente. Pertanto, è molto importante per un bodybuilder alle prime armi credere in te stesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *